Tel: +39 0735 586121

Le differenze tra SOLIDWORKS Desktop e SOLIDWORKS Connected

EKA

Le differenze tra SOLIDWORKS Desktop e SOLIDWORKS Connected

3dexperience platform

Le differenze tra SOLIDWORKS Desktop e SOLIDWORKS Connected

Dassault Systèmes mette a disposizione nella sua offerta due tipologie di software SOLIDWORKS: la versione Desktop e 3DEXPERIENCE SOLIDWORKS o SOLIDWORKS Connected, una versione in cui sono incluse tutte le funzionalità del software che si installa direttamente in locale dalla 3DEXPERENCE Platform e dà accesso a tutte le funzionalità della Platform attraverso i ruoli 3DEXPERIENCE.

SOLIDWORKS Connected, funziona esattamente allo stesso modo di SOLIDWORKS Desktop, ma ci sono importanti differenze di cui parleremo in questo articolo.

Installazione e licenza

La licenza 3DEXPERIENCE SOLIDWORKS viene concessa con licenze utente nominative direttamente dalla piattaforma. L’amministratore della piattaforma assegna ruolo e licenza all’utente e la licenza. Il ruolo determina i servizi e le applicazioni 3DEXPERIENCE che l’utente autorizzato ad utilizzare. A differenza della licenza SOLIDWORKS Desktop non viene rilasciato un numero di serie, non è legata ad un particolare computer e non è necessario attivare, disattivare o mostrare le licenze.

  • SOLIDWORKS Connected si installa direttamente dalla piattaforma 3DEXPERIENCE;
  • Viene installato in lingua inglese o nella lingua richiesta (se supportata);
  • Il Compass elenca ruoli ed applicazioni per i quali si dispone una licenza. I prodotti disponibili sono visibili dal Platform Management.

Funzionalità di base

Come anticipato, SOLIDWORKS Connected funziona principalmente come SOLIDWORKS Desktop, ma con alcune differenze nell’esperienza utente nella gestione di file e configurazioni:

Interfaccia Utente

  • Gli strumenti di accesso rapido sono disponibili nella barra dei menù o nel Command Manager;
  • È possibile utilizzare lo schema di tagging della piattaforma 3DEXPERIENCE;
  • Le schede del Task Pane sono sostituite dalle funzioni della piattaforma 3DEXPERIENCE: SOLIDWORKS Resources, File Explorer,Custom Properties,Search.
  • Il Task Pane è sempre visibile;
  • È possibile utilizzare il 3DSpace e il 3D Search per sfogliare e cercare i documenti anziché il File Explorer.

https://www.ekasrl.it/wp-content/uploads/2022/06/Solidworks_Connected_vsDesktop.png

Apertura dei File

Ogni file aperto è conforme alla piattaforma 3DEXPERIENCE. Per aprire i file sono disponibili due strumenti:

  • 3DSearch per trovare i modelli memorizzati in qualsiasi spazio collaborativo della piattaforma 3DEXPERIENCE a cui è possibile accedere.
  • Apri da “Apri modelli” che consente di aprire file SOLIDWORKS e altri tipi di file supportati, esterni alla piattaforma 3DEXPERIENCE.

Salvataggio dei File

Sono disponibili tre strumenti di salvataggio:

  • Salva, che permette di salvare i file in qualsiasi spazio collaborativo di 3DSpace a cui si può accedere;
  • Salva con opzioni, che permette di salvare con opzioni PLM aggiuntive;
  • Salva in locale, che permette di salvare una copia locale di un file già salvato sulla piattaforma 3DEXPERIENCE, inclusi blocchi, templates per disegni e distinte base e stili di quota.

 Parti e Assiemi

  • È possibile controllare contemporaneamente tutte le proprietà di configurazione delle parti;
  • È possibile aggiungere funzioni di libreria. Il collegamento a funzioni di libreria esterne non è supportato;
  • È possibile utilizzare le equazioni. Il collegamento a file di testo non è supportato;
  • È possibile utilizzare gli strumenti di formatura, ma non è possibile mantenere un collegamento agli stessi qualora venissero cambiati gli strumenti di formatura padre;
  • Le caratteristiche di assemblaggio propagano sempre le caratteristiche alle parti;
  • Tutti i file sono memorizzati in uno spazio collaborativo;
  • Quando viene creato un nuovo sottoassieme viene salvato direttamente nell’albero di progettazione del FeatureManager;
  • È possibile rendere indipendenti e creare le nuove istanze direttamente nell’alberto di progettazione di FeatureManger.

Configurazioni

Le configurazioni appaiono come prodotti fisici e rappresentazioni nella scheda famiglia CAD/PLM (Product Lifecycle Management). Un prodotto fisico è una configurazione con un numero di parte che si può ordinare su una distinta base. Una rappresentazione è una configurazione figlia di un prodotto fisico che rappresenta uno stato del prodotto fisico:

  • Le viste di posizione alternative appaiono come una rappresentazione nella scheda famiglia CAD/PLM;
  • Supporta un livello di configurazioni derivate per le nuove parti;
  • Per creare un Property Manager personalizzato utilizzando Configuration Publisher, l’assieme deve avere due o più configurazioni;

Vuoi conoscere e provare tutte le funzionalità di 3DEXPERIENCE SOLIDWORKS? Contattaci, un nostro esperto ti richiamerà prima possibile.

VEDI ALTRO