Tel: +39 0735 586121

AI e SOLIDWORKS, un futuro di progettazione senza limiti

EKA

AI e SOLIDWORKS, un futuro di progettazione senza limiti

cos'è-intelligenza-artificiale

In un mondo in cui l’innovazione è alla base del progresso, SolidWorks insieme all’intelligenza artificiale (IA) sta ridefinendo le frontiere della progettazione. Questa sinergia offre agli ingegneri e ai progettisti strumenti senza precedenti, capaci di accelerare il processo creativo trasformando idee complesse in realtà tangibili con una rapidità e precisione mai vista prima. Immagina di poter anticipare problemi di design prima che diventino critici, ottimizzando i prodotti in maniera proattiva: grazie a SolidWorks e all’IA, questo non è più un sogno, ma una concreta possibilità.

Che cos’è l’intelligenza artificiale? Non esiste una sola definizione adatta a tutto

Due anni fa, l’ex CEO di SolidWorks Gian Paolo Bassi (ora Executive Vice President di 3DEXPERIENCE Works, Dassault Systèmes) veniva citato in un articolo di “Design World” in cui affermava:

“L’AI non ha ancora una definizione universale adatta a tutti i settori. Oggi è in corso un importante dibattito su cosa sia l’AI. Dicono che l’AI sia l’apprendimento automatico, o che sia correlata alla rete neurale o alla neuroscienza. Le definizioni sono tante”.

Ma torniamo rapidamente al 2023: Manish Kumar, laureato ad Harvard, è ora CEO del software SolidWorks e si esprime così:

“La prima cosa da chiederci è: che cosa è l’intelligenza?” Ha risposto: “La capacità di raggiungere un obiettivo complesso”. “Leggendo un libro, diventiamo intelligenti e iniziamo ad agire in modo autonomo. Analogamente, una macchina impara a sviluppare la propria intelligenza in modo da iniziare a svolgere da sola un’attività, a quel punto quella macchina artificiale diventa intelligente”.

Apprendimento automatico e AI: sostituiranno gli esseri umani?

Assolutamente no. Il progettista rimane ancora il principale responsabile delle decisioni, anche se una parte del processo decisionale viene affidata all’AI nelle varie fasi del processo di progettazione. Molte cose possono essere sostituite dall’AI e dall’automazione, ma l’essere umano non può essere completamente sostituito. Si osserva questo fenomeno nei magazzini, dove i robot hanno preso il posto delle persone in alcune posizioni nella linea di produzione. É fondamentale riconoscere che la creatività intrinseca all’essere umano è un elemento irrinunciabile e insostituibile. La capacità di pensiero creativo, di innovazione e di adattamento agli imprevisti rimane una caratteristica distintiva dell’umanità, conferendo un valore unico e irripetibile alle nostre creazioni e ai nostri processi decisionali. Si è sempre sostenuto che i lavori che richiedono creatività rimarranno cruciali e ineliminabili nel panorama lavorativo, nonostante l’avanzamento delle tecnologie. Tuttavia, non possiamo ignorare l’impatto significativo che l’AI sta già avendo e avrà sempre di più sul modo in cui svolgiamo le nostre attività. L’AI offre strumenti potenti e innovativi che possono migliorare l’efficienza, ottimizzare i processi e apportare nuove prospettive alla nostra creatività umana, aprendo nuovi orizzonti nel mondo del lavoro e della progettazione. Questo connubio tra capacità umane e tecnologiche promette di trasformare il modo in cui concepiamo e realizziamo le nostre idee, offrendoci opportunità di crescita e sviluppo senza precedenti.

Come l’AI ha aiutato la realizzazione di progetti con SolidWorks

Un esempio lampante dell’efficacia dell’IA nell’ambito della progettazione è la storia della Callaway Golf e il suo driver Epic Flash. Utilizzando l’apprendimento automatico e l’IA, la Callaway ha creato una mazza da golf con prestazioni inimmaginabili, ottimizzando ogni aspetto del design attraverso migliaia di iterazioni automatiche. Il risultato è stato un driver che ha ridefinito gli standard dell’industria, dimostrando che l’AI può portare a risultati eccezionali quando integrata in modo intelligente nel processo di progettazione.

Dunque, SolidWorks e l’AI stanno aprendo nuove prospettive nel mondo della progettazione, consentendo agli ingegneri di superare i limiti tradizionali e di creare prodotti innovativi e competitivi. Con il giusto utilizzo dell’intelligenza artificiale, il futuro della progettazione appare più luminoso che mai, con possibilità illimitate e risultati straordinari.

 

 

Vuoi sapere come fare?

Contattaci

VEDI ALTRO